Accesso abusivo al sistema informatico

Una ulteriore Sentenza della Corte di Cassazione, la n. 8541/2018, si posiziona nel solco già tracciato dall’interpretazione dell’art. 615 ter cp data dalle Sezioni Unite con la pronuncia n. 4694 del 2012, evidenziando che la condotta punibile si distingue tra introduzione nel sistema con violazione delle misure di sicurezza e mantenimento all’interno del sistema in violazione delle autorizzazioni concesse

Leggi tutto

La sottrazione di dati

La Sentenza n. 11959 del 2020 costituisce una novità nel panorama giurisprudenziale italiano poichè, per la prima volta, riconosce la possibilità che ci si possa appropriare indebitamente dei dati conservati su un server, partendo dal presupposto che anch’essi sono dotati di una fisicità rappresentata dalle modalità con le quali vengono memorizzati sui dischi.

Leggi tutto

Il diritto all’oblio

La permanenza delle informazioni su Internet, associata alla diffusione determinata dai motori di ricerca, che ne indicizzano i contenuti rendendoli disponibili anche a distanza di molti anni dalla pubblicazione, ha portato i giuristi europei a confrontarsi con un nuovo problema che mai precedentemente si era posto con il supporto cartaceo: il diritto ad essere dimenticati.

Leggi tutto

Libri, librerie, libertà

Uno dei principali presidi alla libertà di pensiero, tutelata dall’art. 21 della nostra Costituzione e dall’art. 18 della dichiarazione universale dei diritti umani, intendendosi per tale anche la libertà d’informarsi, è la libreria, quel negozio spesso messo in disparte in favore del commercio elettronico che, tuttavia, resiste in ogni città per regalare cultura, svago e relax.

Leggi tutto