Accesso abusivo al sistema informatico

Una ulteriore Sentenza della Corte di Cassazione, la n. 8541/2018, si posiziona nel solco già tracciato dall’interpretazione dell’art. 615 ter cp data dalle Sezioni Unite con la pronuncia n. 4694 del 2012, evidenziando che la condotta punibile si distingue tra introduzione nel sistema con violazione delle misure di sicurezza e mantenimento all’interno del sistema in violazione delle autorizzazioni concesse

Leggi tutto

Spie, segreti e sicurezza

L’ordinanza di custodia cautelare emessa dal Giudice per le Indagini Preliminari presso il Tribunale di Roma, a carico dei fratelli Occhionero, ritenuti responsabili di aver violato decine di sistemi informatici italiani e stranieri, privati e pubblici, incluse alcune infrastrutture critiche, ha improvvisamente portato all’attenzione dei media il problema della sicurezza informatica contro attacchi che fanno leva sull’elemento debole di ogni strategia: l’essere umano.

Leggi tutto

Hackers e sicurezza

Il termine Hacker evoca immediatamente nell’immaginario collettivo – complici articoli di stampa e rappresentazioni cinematografiche, a partire da “Wargames” fino al più recente “Takedown” – la figura del pirata informatico, capace di introdursi in qualsiasi sistema di elaborazione dati, violando o semplicemente eludendo le misure di sicurezza adottate dai suoi amministratori, con metodi spesso più romanzeschi che tecnicamente apprezzabili.

Leggi tutto