Indagini e tracce informatiche

L’uso diffuso di strumenti informatici comporta il rischio che, attraverso una raccolta indiscriminata dei dati relativi alle operazioni effettuate con telefoni cellulari, carte di credito, bancomat, telepass e consumer card di vario genere, taluno possa “schedare” i titolari dei predetti apparati tramite l’esame e l’elaborazione delle informazioni che da tali dati potrebbero essere desunte, direttamente o indirettamente.

Leggi tutto