Videocamere dal futuro

Il complesso ordinamento giuridico italiano sembra creato per indurre il cittadino a non osservare le innumerevoli leggi che lo compongono; un mosaico oltremodo variegato, simile ad un quadro di Klimt, dalle tinte dorate ma scure, che mostrano uno splendore risalente all’epoca d’oro del diritto romano ormai offuscato dalla proliferazione moderna, che ne impedisce la corretta interpretazione ed applicazione.

Leggi tutto

Libri, librerie, libertà

Uno dei principali presidi alla libertà di pensiero, tutelata dall’art. 21 della nostra Costituzione e dall’art. 18 della dichiarazione universale dei diritti umani, intendendosi per tale anche la libertà d’informarsi, è la libreria, quel negozio spesso messo in disparte in favore del commercio elettronico che, tuttavia, resiste in ogni città per regalare cultura, svago e relax.

Leggi tutto

Controllo globale

Ha destato grande scalpore, sia tra le persone comuni che molti “addetti ai lavori”, l’idea di monitorare l’andamento dell’epidemia di coronavirus attraverso la localizzazione degli utenti, utilizzando il telefono cellulare che ormai ogni cittadino ha con sé e sul quale dovrebbe installare una specifica applicazione.

Leggi tutto

Coronavirus e localizzazione

Ha destato seria preoccupazione la notizia secondo la quale si vorrebbero utilizzare i dati delle celle telefoniche per la localizzazione degli utenti ed il controllo dei loro spostamenti, al fine di combattere la pandemia da coronavirus, analogamente a quanto fatto dalla Corea del Sud in questi giorni, particolari sotto ogni punto di vista.

Leggi tutto

La scuola e la didattica on line

L’emergenza coronavirus ha portato le scuole e le università on line, con risultati non sempre incoraggianti ma anche con la consapevolezza che un approccio improvviso all’informatica e alla telematica, anche da parte di quanti speravano di poter andare in pensione prima di tale rivoluzione, richiede necessariamente dei tempi di adattamento

Leggi tutto