Errore di sistema

É il titolo del libro che ha rivelato al mondo la vita e le gesta di Edward Snowden, il giovane che ha deciso, dopo quasi un decennio passato a lavorare per le principali agenzie di intelligence statunitensi, di rivelare il progetto di intercettare e analizzare i dati delle comunicazioni di tutto il pianeta, cittadini USA inclusi, inizia con il racconto di un bimbo curioso, che scopre l’informatica, grazie al padre ingegnere, e se ne appassiona, fino a farne un obiettivo prima di studio e poi di lavoro, traendone grandi soddisfazioni, sia da adolescente che da giovane lavoratore.

Leggi tutto