I controlli sulla posta elettronica aziendale

La Corte Suprema di Cassazione, con la Sentenza n. 26682 del 2017, ha delineato – in parziale contrasto con le diverse pronunce dell’Autorità Garante per la Protezione dei Dati Personali – i limiti dell’intervento del datore di lavoro sulla posta elettronica aziendale, ed ha ribadito che si tratta di uno strumento di lavoro sul quale sono legittimi i controlli da parte dell’azienda, anche ai sensi dell’art. 4 della L. 300/1970.

Leggi tutto