Controllo vocale

Scrivere con un personal computer è sempre un problema per chi non ha particolare dimestichezza con la tastiera. Solitamente, poi, chi non è esperto nell’uso della tastiera tradizionale mal digerisce quelle digitali dei tablet e degli smartphone, che sono troppo piccole, troppo sensibili, troppo virtuali, soprattutto per chi aveva, prima, una Olivetti 98 che costringeva anulare e mignolo a pesanti sedute di body building per azionare il cestello e battere i caratteri sul nastro, magari con la carta copiativa.

Leggi tutto