Covid19 e tracciamento dei contatti

Il monitoraggio sistematico degli interessati è uno dei trattamenti considerati maggiormente a rischio, per i diritti e le libertà degli interessati [i], dal nuovo Regolamento Europeo per la tutela dei dati personali n. 679 del 24 maggio 2016, divenuto pienamente efficace e vincolante il 24 maggio 2018, dopo due anni di “sospensione” delle sanzioni, per consentire ai soggetti pubblici e privati di adeguarsi alle nuove prescrizioni.

Leggi il seguito
SUBSCRIBE
MY WEB
NEWSLETTERS
Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing